NDICATORE DI TEMPESTIVITÀ DEI PAGAMENTI

Il Decreto Legislativo n. 33 del 14.3.2013, in vigore dal 20 aprile 2013, prevede, tra gli adempimenti in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, la pubblicazione, con cadenza annuale, di un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato: «indicatore di tempestività dei pagamenti».

A tal fine si rendono noti i risultati del monitoraggio effettuato per la verifica dei tempi medi di pagamento delle fatture ai fornitori.

Tempi medi 2022:

1° trimestre:    49,26   gg

2° trimestre:    46,37   gg

3° trimestre:    39,68   gg

Tempi medi 2021:

1° trimestre:    28,60   gg

2° trimestre:    46,37   gg

3° trimestre:    39,68   gg

4° trimestre:    16,91   gg

Indicatore annuale 2021: 33,56 gg

 

AMMONTARE COMPLESSIVO DEI DEBITI

Situazione dei debiti relativi agli acquisti di beni, servizi, prestazioni professionali e forniture

31 dicembre 2021:

Ammontare complessivo euro 1.244.436,00

Numero delle ditte creditrici: 85